Mini quad per bambino


Aiuta a contenere la diffusione del Coronavirus acquistando un mezzo a mobilità sostenibile: bici (normali o con pedalata assistita), monopattini elettrici, segway, hoverboard, monowheel. In questo modo potrai circolare evitando di utilizzare i mezzi pubblici. Gli acquisti effettuati dal 4 maggio al 31 dicembre 2020 sono coperti da un bonus, ovvero verrai rimborsato del 60% del valore dell’acquisto. Approfitta dell’occasione e soprattutto aiuta a combattere il COVID-19.


Il mini quad è un veicolo affidabile, leggero e di piccole dimensioni, grazie al quale il bambino si divertirà e farà le prime esperienze che gli permetteranno di entrare nel nostro mondo fin dai primi anni di vita. Imparerà a controllare e domare un veicolo, ad accelerare quando è il momento opportuno, a frenare davanti ad un ostacolo ed a venir fuori da situazioni difficili, come ad esempio uscire da un angolo nel quale è finito. Si tratta di un mezzo molto semplice, però considerando l’età, rappresenta l’equivalente di quello del papà. Se hai intenzione di comprare un mini quad per tuo figlio/nipote sei sulla pagina giusta, troverai diverse tipologie e diversi prezzi, in base soprattutto alla fascia di età.

Mini quad o quod

Mini quad 2-5 anni

Vedere il piccolo/a di casa montare su un quad per la prima volta è un’esperienza indimenticabile. È un regalo che non dimenticherà mai, indipendentemente da quanti anni ha, lo accompagnerà per tutta l’infanzia e soprattutto contribuirà alla formazione del fantastico pilota che sarà. Ecco dei fantastici quad per bambini di 2,3,4 e 5 anni. I prezzi sono veramente buoni, difficilmente troverai di meglio. Chiaramente ogni bambino ha la sua corporatura, fattore da tenere assolutamente in considerazione per fare una scelta quanto più coerente possibile. Se questi ti sembrano piccoli per tuo figlio, in seguito troverai mini quad più grandi, quindi scorri l’intera pagina.

Mini quad 5-8 anni

I bambini che appartengono a questa fascia di età sono energici e pieni di vitalità, praticamente non stanno mai fermi. Hanno sempre voglia di giocare, divertirsi e scoprire cose nuove. Ci siamo passati tutti ed è giusto che anche loro si godano l’infanzia al 100%, non sarà sempre così e noi genitori ne siamo perfettamente consapevoli. Pertanto lasciamolo al suo mondo e diamogli una mano comprando un favoloso mini quad, che sicuramente diventerà il suo compagno di avventure. Per un bambino di 5,6,7 e 8 anni, uno dei seguenti quad dovrebbe andare benissimo, chiaramente ci possono essere delle eccezioni anche per questa fascia di età, soprattutto legate alla corporatura del piccolo, quindi è meglio valutare bene la situazione prima di comprarne uno non adatto.

Mini quad 8-12 anni

Questa fascia di età è abbastanza problematica, infatti televisione, videogiochi, smartphone e altri dispositivi elettronici prendono il totale controllo del bambino. Tutti sappiamo quanto può essere dannoso per la vista rimanere tutto il giorno chiuso in camera davanti ad uno schermo, per non parlare del problema sociale. Il mini quad potrebbe essere la soluzione a questo problema, infatti passerà molto più tempo all’aria aperta, impegnato nelle sue piccole ma grandi avventure e quasi dimenticherà l’esistenza delle moderne diavolerie tecnologiche. I mini quad che seguono sono indicati per i bambini di 8,9,10,11 e 12 anni, anche se, come già detto, l’età è relativa. Può capitare che un bambino di 6 anni inizia a manifestare interesse per la velocità e quindi, se in famiglia sono tutti d’accordo, si potrebbe optare per uno di questi anziché per uno di quelli indicati per la sua fascia di età.

Tipologie di mini quad per bambino

Sono 2 le categorie principali, a benzina ed elettrici. Se ti stai chiedendo quale dovrei prendere per mio figlio/nipote sei nel posto giusto, infatti per fare la scelta giusta bisogna tenere in considerazione diversi fattori e in questo sito web troverai 2 pagine dedicate, che probabilmente ti toglieranno molti dubbi.

Mini quad o quod elettrico per bambini Mini quad o quod a benzina scoppio per bambino

Mini quad per bambini nuovi o usati?

Prezzo di un mini quad nuovo?

Se cerchi mini quad nuovi in vendita online sei nel posto giusto, su questo sito web troverai occasioni da non lasciarsi scappare. Spesso si tratta di vere e proprie offerte impossibili da trovare in negozio, in quanto la tanta concorrenza che c’è su internet, per qualsiasi prodotto, spinge i venditori ad abbassare i prezzi ed i mini quad per bambini non sono esclusi da queste offerte. Il prezzo di un mini quad in vendita online è legato a tanti fattori ed è praticamente impossibile rispondere alla domanda “quanto costa un mini quad nuovo?”.

Bisogna considerare innanzitutto la potenza del mezzo, alcuni raggiungono tranquillamente i 40/50 km/h, mentre altri neanche i 3 km/h e chiaramente c’è una differenza molto importante nel prezzo. Sono tante le tipologie, legate soprattutto all’età dei bambini. Un mini quad che raggiunge i 50 km/h non è adatto per un bambino di 2-3 anni, però potrebbe andar bene per bambini di 8,10,12 anni con la passione per la velocità, ma senza dimenticare le protezioni necessarie, soprattutto se il mezzo è potente. I mini quad per bimbi di 2-3 anni sono molto più “tranquilli”, raggiungono velocità poco importanti e spesso sono dotati di dispositivi che permettono all’adulto di controllare al meglio la situazione. Si tratta di un mini quad giocattolo con il quale farà le sue prime esperienze a bordo di un veicolo, divertendosi come mai ha fatto prima.

In linea di massima i prezzi dei quad per bimbi piccoli variano tra i 50 ed i 150 euro, mentre i prezzi per i mini quad più potenti variano tra i 300 ed i 500 euro, a volte possono arrivare a costare anche 600/700 euro se la marca è molto importante.

Conviene comprare mini quad per bambini usati?

Innanzitutto va detto che è sempre rischioso comprare un veicolo di seconda mano, dato che non sei il primo proprietario, quindi non puoi sapere come è stato trattato il mezzo e pertanto devi intendere in materia se non vuoi prendere una bella fregatura. Questo non significa che tutti i mini quad da bambini usati a poco prezzo sono spazzatura, dipende, con un po’ di fortuna potresti trovare l’occasione dell’anno. Il consiglio è di non comprare mai al buio, è meglio verificare di persona le condizioni del mini quad usato e se il proprietario si rifiuta fatti qualche domanda in più perché potrebbe essere una gran fregatura.

Quindi conviene o no acquistare mini quad usati per bambini?

Se si parla di una delle tipologie destinate ai più piccoli, il quad giocattolo per intenderci, forse è meglio non porsi la domanda e comprare direttamente un mini quad nuovo, considerando i prezzi molto contenuti ed il fatto che i giocattoli si rompono facilmente, quindi se il precedente bambino è una “peste” molto probabilmente il gioco non è in buone condizioni.

Il discorso è diverso se stiamo parlando di mini quad usati potenti, quelli destinati a bambini più grandicelli e che non possono essere definiti giocattoli. Il prezzo di un mini quad nuovo che rientra in questa tipologia può raggiungere i 500/600 euro, una bella cifra che non tutti possono permettersi e pertanto un giro nell’usato potrebbe essere una buona idea per risparmiare qualche centinaia di euro. Come premesso, devi intendere di queste cose e non comprare mai al buio, per evitare fregature che sgonfiano il portafoglio e basta. Non bisogna farsi ammaliare dai mini quad usati a 100 euro, bisogna vedere se il gioco vale la candela e comunque a volte ne vale la pena. Il mercato dell’usato è un mondo a parte, ogni veicolo di seconda mano va analizzato a fondo per capire se veramente a quel prezzo ne vale la pena ed i mini quad per bambini usati non fanno eccezione.

Quale marca scelgo? Meglio mini quad italiani, cinesi, o cosa??

Il settore dei mini quad per bambini è in continuo sviluppo, sono sempre di più gli imprenditori che decidono di puntare su questa tipologia di veicoli e la qualità dei mini quad è in continuo miglioramento, sia parlando di prestazioni, sia parlando di sicurezza. Attualmente sono tante le aziende che si dedicano a produrre i mini quad e sono tantissime quelle che si dedicano ad importarli e venderli. Ebbene si, bisogna fare questa distinzione che spesso e volentieri viene dimenticata, portando per forza di cose una gran confusione.

Top marche per i mini quad x bambini

Le migliori imprese produttrici di miniquad si trovano in Europa, negli Stati Uniti e in Giappone. Ecco alcune delle aziende molto note in questo settore: Barossa, Blazer, Access. I mini quad prodotti da una di queste 3 imprese sono di ottima fattura, non avrai bisogno di fare l’abbonamento dal meccanico, cosa che invece sarà molto probabilmente necessaria nel caso in cui decidi di comprare un mini quad cinese. Altra azienda che spicca in questo settore è la Kymco, con sede principale a Taiwan, madre di mini quad che hanno avuto un grandissimo successo a livello mondiale.

Non vanno dimenticate le grandi aziende automobilistiche giapponesi, infatti quasi tutte si dedicano anche alla produzione di miniquad e senza ombra di dubbio i mini quad giapponesi hanno una qualità di gran lunga superiore a quella offerta dai mini quad cinesi. Aziende del calibro della Honda, Yamaha, Suzuki e Kawasaki producono mini quad affidabili, potenti e belli da vedere.

Mini quad cinesi

Scegliere mini quad cinesi è un bel rischio. In Cina dozzine di imprese si dedicano alla produzione di questi veicoli e come per ogni prodotto, la cosa che conta non è la qualità ma la quantità. Per i cinesi è meglio produrre 3 mini quad spazzatura piuttosto che uno di qualità ed è proprio questo che rende le imprese cinesi così competitive in ogni settore, in quanto, chiaramente, i prezzi sono molto più bassi della norma.

Qualità dei mini quad cinesi

Un mini quad cinese ha una qualità di molto inferiore a quella di un miniquad prodotto in Europa, Stati Uniti o nel vicino Giappone. Bastano pochi chilometri con un mini quad cinese e già il veicolo riporterà danni, che possono andare dalla perdita di alcune viti di fissaggio causa vibrazioni, alla rottura di qualche componente fondamentale, come la catena, la vaschetta del carburatore, le sospensioni, eccetera. I materiali utilizzati sono quasi sempre di pessima qualità e le conseguenze non possono che essere quelle appena citate. Quindi alla fine spenderai più soldi di quelli che spenderesti comprando fin da subito un mini quad di ottima fattura perché ogni mese avrai delle spese di manutenzione da sostenere, che a volte potrebbero essere molto pesanti. Tuttavia non è bene fare di tutta l’erba un fascio, sicuramente alcuni produttori cinesi sono più seri di altri, comunque la qualità media dei mini quad cinesi è molto bassa.

Prezzi dei mini quad cinesi

I prezzi dei mini quad cinesi sono chiaramente molto inferiori rispetto a quelli della concorrenza europea ed americana, sempre se lo compri direttamente in Cina o tramite un’impresa che non te lo fa pagare il doppio/triplo di quello che lo hanno pagato. Ci sono molti furbetti che agiscono in questo modo, quindi occhio su chi fare affidamento. Potresti trovare un mini quad cinese importato in vendita a 400 euro, quando l’importatore in realtà lo ha pagato 100/150 euro.

Mini quad italiani

L’Italia è la patria di tante cose, ma non dei mini quad. Non sono molte le aziende italiane che si dedicano alla produzione di questi veicoli, però non mancano gli importatori. Stiamo parlando di imprese che comprano i mini quad all’estero per poi rivenderli in Italia a prezzi maggiori, così da guadagnarci sopra. Va detto che gli importatori non sono tutti uguali, alcuni gonfiano il prezzo molto più di altri, quindi occhio su chi fare affidamento. Non mancano i furbetti che pagano un mini quad 150 euro e lo rivendono a 500 euro. Inoltre non mancano neanche gli importatori disonesti che spacciano come loro prodotto un mini quad importato dall’estero. Cioè per invogliarti a comprare ti dicono che si tratta di mini quad italiani di loro produzione, quando invece si tratta di mini quad cinesi, tanto per fare un esempio.

Un’azienda italiana che si dedica ad importare mini quad è l’Apollo Motors, con sede principale a Salerno, in Campania. Sono già diversi anni che importano mini quad cinesi e sembra che proseguiranno su questa strada.

Dubbi comuni che affliggono i genitori

Andiamo ad approfondire l’argomento con l’ausilio di alcune domande che chiariranno molti dubbi

È un mezzo sicuro considerando l’età?

Certamente. Sotto il controllo del tutore non può fare troppi danni. Facendo il paragone con altri mezzi, si può dire che il fattore equilibrio non è rilevante, avrà a disposizione un mezzo stabile e se tornerà a casa con un ginocchio sbucciato la colpa non sarà del quad. La velocità è ridotta, i fili sono ben coperti, la struttura è molto resistente nonostante sia di plastica ed è impossibile smontarlo senza l’aiuto dei genitori. In base a quanto dicono gli esperti del settore non rientra tra i giochi più pericolosi, invece altri giocattoli all’apparenza più innocui rientrano in questa particolare classifica. Il piccolo chimico, il twister e le biglie sono alcuni esempi di giochi all’apparenza innocui, ma che in realtà nascondono dei pericoli per il bimbo. Le tipologie a scoppio sono senza dubbio più pericolose, infatti la potenza del veicolo aumenta e pertanto anche la velocità massima. Tuttavia non sono mezzi da comprare ai più piccoli, o almeno non sono consigliati sotto i 5/6 anni di età, il bambino deve essere protetto alla perfezione e il genitore/tutore deve essere assolutamente presente. Seguire questi consigli eviterà situazioni spiacevoli che potrebbero portare gravi conseguenze.

È una buona idea regalare un mini quad ad un bambino?

È un bellissimo regalo che non dimenticherà mai, adatto per ogni festa e per ogni tasca. La varietà che c’è in questo mini mondo permette a tutti, anche ai meno benestanti, di far felice il proprio bambino in qualsiasi circostanza: a Natale, per il suo compleanno, come premio dopo buoni risultati a scuola, per fargli tornare il sorriso dopo un intervento chirurgico, eccetera.

È difficile portare un mini quad?

Assolutamente no. Vedrai che dopo qualche consiglio basilare sarà perfettamente in grado di portarlo. Fin dal primo momento si troverà a suo agio, vista la stabilità del mezzo. Una cosa importante da considerare è la dimensione, infatti una scelta sbagliata potrebbe creare al bambino situazioni sgradevoli e difficili da gestire. C’è una dimensione adatta per ogni bambino/bambina. Gestire i veicoli a scoppio, considerata la maggiore potenza, è un po’ più complicato, comunque l’amore che proverà per il regalo ricevuto lo porterà ad imparare molto in fretta.

È possibile aggiungere dispositivi di sicurezza sul veicolo?

Sono molte le tipologie di mini quad che escono dalla fabbrica già equipaggiate a dovere. Non è possibile fare un discorso generale, dato che tutto dipende dal produttore. In molti casi la scelta ricade sull’interruttore taglia corrente presente sul mezzo, che il bambino può utilizzare in caso di emergenza. Comunque non sono rari i dispositivi gestibili dal tutore a distanza, come ad esempio telecomandi che permettono di controllare e spegnere il veicolo, anche se ci si trova a diversi metri di distanza. Strumenti di questo tipo sono utilissimi quando il bambino è molto piccolo.

È obbligatorio l’uso di protezioni?

Non esistono leggi a riguardo, si tratta di un gioco. Anche se non è obbligatorio, è fortemente consigliato sempre e comunque, indipendentemente dal tipo di veicolo e dall’età, per ragioni diverse. La salute di nostro figlio non ha prezzo, comprare qualche accessorio in più non ci deve spaventare. Se il mezzo è potente, la velocità max raggiungibile è apprezzabile, pertanto è importante che il bambino sia protetto a dovere. I bimbi più piccoli sono molto fragili, la fontanella sulla testa si è chiusa da poco tempo e un colpo da quelle parti potrebbe portare serie conseguenze, quindi vanno protetti a dovere anche se il gioco a disposizione raggiunge velocità irrisorie. C’è di mezzo l’incolumità di nostro figlio, se dovesse succedergli qualcosa non ce lo perdoneremmo mai, soprattutto se si può prevenire sborsando qualche euro in più.

Richiede mantenimento costante?

Assolutamente no. In pratica le tipologie per i più piccoli non richiedono mantenimento, chiaramente ogni tanto è doveroso controllare se tutto è a posto, un lavoro che richiede pochissimo tempo e non va fatto tutti i giorni. Quelli a benzina richiedono qualche attenzione in più, comunque non si tratta di mantenimento giornaliero.

Potrà circolare dove vuole?

No. I veicoli che non possono essere assicurati non possono circolare nelle vie pubbliche.

È possibile truccare il mezzo?

Tecnicamente è possibile, però non è raccomandabile dato che c’è di mezzo la salute di tuo figlio, il bene più prezioso che hai. Se sei un patito della velocità non è un problema, però lascia il tuo bambino fuori da queste cose.

Sono permessi 2 passeggeri?

Non esistono leggi a riguardo, dato che si tratta di un giocattolo. Tuttavia è meglio impedire al piccolo di far salire un suo amichetto per alcune ragioni: diventa più difficile portare il mini quad e per questo motivo potrebbe scontrarsi con qualche oggetto danneggiandolo. Inoltre l’eccesso di peso potrebbe causare danni interni al veicolo, dato che sforza più del dovuto.

Automatico o manuale?

Si tratta di un giocattolo, quindi non è il caso fare discorsi di questo tipo.

Ecco dei video di YouTube che hanno come protagonisti bambini su mini quad

Iniziamo con i mini quad elettrici per bambini

https://www.youtube.com/watch?v=DAiWWMlZB6o  Bambino di 6 anni spericolato su un quad non potentissimo

https://www.youtube.com/watch?v=5PvNEjnTfxM  Chi ha detto che non sono adatti sulla neve?? Questi bambini di 10 e 11 anni dimostrano il contrario

https://www.youtube.com/watch?v=Nj6teiSO68U  Motore potente per bimbo di 4 anni

Adesso passiamo ai mini quad a benzina per bambini

https://www.youtube.com/watch?v=tfxPk_M7I60  Compilation di bambini pazzerelli da 8 a 12 anni

https://www.youtube.com/watch?v=YdB8WITIIms  Chi ha detto che non sono adatti alle bambine?? Questa bambina di 2 anni e mezzo sembra perfettamente a suo agio

https://www.youtube.com/watch?v=0zgZwKmNMAM  Questo bambino di 3 anni dimostra già grande dimestichezza con il mezzo

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!